Premi "Invio" per passare al contenuto

Giro delle malghe – Sauris di Sopra

List   

Information
Click following button or element on the map to see information about it.
Lf Hiker | E.Pointal contributor

Giro delle malghe - Sauris di Sopra   

Profile

50 100 150 200 5 10 15 Distance (km) Elevation (m)
No data elevation
Name: No data
Distance: No data
Minimum elevation: No data
Maximum elevation: No data
Elevation gain: No data
Elevation loss: No data
Duration: No data

Informazioni tecniche

Luogo di partenzaSauris di Sopra, UD
Distanza18.9 km
Dislivello1150m D+
Tempo previstoCirca 8 ore, con molte pause
Difficoltàfacile
Sentiero CAI204-3c, 206-3c, 218-3b, 2e
Carta TopograficaTabacco 02
GPX del percorsoScaricalo da qui
Ok, e poi col GPX cosa ci faccio?Niente paura, te lo spieghiamo noi!

Il nostro giro parte dal centro di Sauris di Sopra, dove si può lasciare l’auto. Appena sopra il paese, a nord, c’è un grande parcheggio dedicato proprio agli escursionisti, da dove parte il giro delle malghe. I segnali turistici sono chiari e ben visibili. Si parte! Ma prima una buona colazione in uno degli hotel del centro 🙂

Ora possiamo davvero andare. La strada inizia subito in salita: è una carrareccia cementata molto ripida che, zigzagando nel bosco, sale in fretta. Il nostro radar rileva fragoline e lamponi, stentati per la stagione poco piovosa, ma gustosissimi!

Dopo circa un’ora di salita il bosco si apre e raggiungiamo i prati degli alpeggi, a quota 1850m.

Arriviamo a Sella Festons, e decidiamo di proseguire sul 204-3c verso casera Festons. L’alternativa è prendere a destra sul 206-3d e tagliare verso il monte Pieltinis, accorciando il giro di circa 3km. Ma noi siamo giovani 😉 e vogliamo stare fuori fino a sera.

Superiamo casera Festons, scavalchiamo una piccola forcella, e superiamo anche casera Malins. Oggi siamo molto fortunati, il cielo si apre e si chiude senza pioggia, regalandoci una piacevole passeggiata.

Costeggiamo casera Vinadia Grande, e raggiungiamo forcella Pieltinis, a quota 1880. Tappa birra a casera Pieltinis, in mezzo alle mucche!

Si sta facendo tardi, gambe in spalla e ripartiamo per l’ultimo tratto del nostro giro, scendendo verso Sauris di Sotto e poi, prima di raggiungere il paese, deviamo sul sentiero 2e verso Sauris di Sopra.

Non si può partire da Sauris senza gustare un bel piatto di salumi e prodotti locali! E così, dissetati da una ottima birra locale Zahre, ci deliziamo con speck, prosciutto crudo, formaggio di malga, salame e erbette locali. Giro da rifare!!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.